I 15 errori che i giocatori di tennis devono correggere

Ho intenzione di condividere 15 errori che i giocatori di tennis devono correggere , in modo da poter accelerare la crescita del tennis. Impegnati in questi consigli e ti prometto che il tuo gioco di tennis migliorerà drasticamente.

1. Concentrarsi sul processo, non sui risultati

Quando giochi una partita, giochi per vincere. Tuttavia, i giocatori tendono a concentrare tutti i loro pensieri sulla vittoria piuttosto che sull’esecuzione di un piano di gioco. Invece, pensa a quali strategie devi attuare per conquistare punti. Cio’ ti impedirà di perdere i punti più importanti e di concentrarti invece sulla strategia ottimale.

2. Concentrarsi sullo sviluppo a lungo termine, non sul guadagno a breve termine

Gli umani vogliono risultati e li vogliono subito. Questa mentalità ostacola la crescita a lungo termine. Invece di cercare di vincere oggi, concentrati sullo sviluppo del tuo gioco in modo da poter competere e vincere gli anni migliori futuri quando verranno.

3. Nessuno è imbattibile

Se non pensi di poter battere il tuo avversario, ti sei arreso prima che la partita sia iniziata. Tutti sono umani Dì a te stesso prima di ogni singola partita che puoi e batterai il tuo avversario. Sii fiducioso. Sii un guerriero. Farai i colpi grandi quando conta davvero. Dagli tutto ciò che hai.

4. Non essere timido: fai amicizia

Puoi incontrare tantissime persone meravigliose giocando a tennis. Le persone che possono trovarti un lavoro, aiutarti quando hai problemi con la macchina, uscire con te al bar e aumentare la tua felicità. Fai un nuovo amico ogni giorno al campo da tennis. Le opportunità di creare connessioni preziose e vantaggiose andranno perse se sei troppo timido per presentarti.

5. Ottieni un Giudice di linea contro un imbroglione

Non lasciare che i truffatori ti facciano a pezzi. Se pensi che il tuo avversario stia facendo cattive chiamate, chiedi immediatamente un ufficiale del torneo.

6. Per te stesso, non per tutti

Fai ciò che è meglio per te e il tuo tennis. Scegli le tue priorità e assicurati di dedicare la maggior parte del tempo a loro. Non aver paura di dire di no se non vuoi giocare con un giocatore debole. Va bene fare un favore una volta ogni tanto, ma non a scapito della tua felicità e del miglioramento. Come dicono i bambini di questi tempi: “YOLO”. Vivi solo una volta.

7. Allenati con i migliori giocatori possibili

Trova grandi giocatori, allenati con loro e fai attenzione a ciò che fanno per essere vincenti. Gioca con giocatori medi e piu’ deboli di te se nel tuo programma di allenamento stai cambiando tecnica o implementando nuove strategie. In generale, però, dovresti esercitarti con i migliori giocatori nella tua zona.

8. Evita i tornei quando cambi la tua tecnica

Giocare un torneo nel bel mezzo di un cambiamento di gioco e tecnica puo’ farti tornare indietro di mesi. Ecco perché: a un certo punto del torneo, tornerai ai tuoi vecchi meccanismi. Questo perché non puoi vincere giocando con una nuova tecnica che non sei abituato ad usare. Di conseguenza, reitererai la vecchia tecnica nella tua memoria muscolare. Invece, continua a praticare fino a quando la nuova tecnica non è una seconda natura (non devi pensarci) prima di giocare a un torneo.

9. Fai il tuo servizio una priorità

Pensa a questo: se riesci a tenere il servizio ogni volta, quanto pensi di perdere una partita? Dedicare più tempo al tuo servizio.

10. Sviluppa la forma perfetta dal primo giorno

Ignorare i difetti tecnici è una ricetta per il disastro. Potresti riuscire a nascondere un rovescio debole o volee poco efficaci, ma avere una cattiva forma fisica puo’ essere la ragione per cui perderai. Riparare una cattiva forma richiede più tempo rispetto al perfezzionamento di una buona meccanica del movimento,come dice il vecchio adagio : “Prevenire è meglio che curare”.
Se sei all’inizio della tua carriera da tennis, ritrova la forma giusta. E se hai difetti tecnici, individuali e risolvili il prima possibile.

11. Passa il tempo a trovare il miglior allenatore di tennis nella tua zona

Molti giocatori scelgono un allenatore di tennis per convenienza, vicinanza o raccomandazioni da altri. Mentre dovresti prendere in considerazione queste cose, prima chiediti se vuoi massimizzare i tuoi sforzi. Se lo fai, allora hai bisogno di trovare il miglior allenatore di tennis nella tua zona. Avere un grande insegnante può essere la differenza tra diventare un giocatore di college superiore e lasciare il gioco per sempre. Il premio per trascorrere un po ‘di tempo in più a trovare un grande allenatore di tennis può essere straordinario.

12. Non ascoltare tutti: immagina te stesso

È bene chiedere un consiglio. Ma non ascoltare tutto ciò che le persone ti dicono. Valuta la carriera di tennis di una persona e quanto successo hanno avuto prima di dare il loro consiglio. Ci sono così tante informazioni là fuori che possono essere travolgenti e sembrano contraddittorie. Prova cose diverse e vedi cosa funziona per te.

13. Approfitta delle opportunità

Il detto preferito di mio padre è “Quando il forno è caldo, inforna il pane”. Ci saranno rare opportunità nella tua carriera da tennis: la possibilità di giocare con un giocatore di alto livello, una prova per un campo di addestramento prestigioso, o una sessione con un allenatore di tennis d’élite. Qualunque sia l’opportunità, salta su! Non essere pigro: approfitta di ogni singola opportunità. Potrebbe essere l’ultima volta che hai questa possibilità.

14. Prenditi cura del tuo corpo

Allunga molto i tuoi muscoli. Allena la forza dei tuoi muscoli. Riscaldati prima di giocare. Mangia più sano. Mantieni il tuo corpo in ottime condizioni. Piccole lesioni o squilibri quando si è giovani possono portare a ferite che terminano la carriera più tardi nella vita. Investi nel tuo corpo in modo da poter giocare a tennis per tutta la vita.

15. Il tennis non è tutto

Non lasciare che il risultato di una partita di tennis determini il tuo atteggiamento per il giorno. Alla fine, il tennis è solo uno sport e un veicolo per la crescita personale (e anche un buon esercizio fisico). Sii più obiettivo sulle tue vittorie e sconfitte. Chiediti cosa hai fatto bene, non così bene, e come puoi migliorare il tuo gioco di tennis. Dopo, esci e goditi il ​​tempo con la tua famiglia e i tuoi amici. Perdere a tennis non è la fine del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *