Lea Pericoli
Nazionalità Italia Italia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte nessun valore
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1965)
Francia Roland Garros 4T (1955, 1960 e 1964)
Regno Unito Wimbledon 4T (1965, 1967, 1970)
Doppio1
Vittorie/sconfitte nessun valore
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1965)
Francia Roland Garros SF (1964)
Regno Unito Wimbledon QF (1960)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1965)
Francia Roland Garros SF (1960)
Regno Unito Wimbledon QF (1955 e 1960)

 

“Cominciò dopo la guerra – ha raccontato – tornavamo indietro dall’Asmara, dove eravamo sfollati e mio padre ci portò ad Addis Abeba. Nel giardino della grande villa in cui andammo vidi per la prima volta un campo da tennis. Avevo nove anni. Il tennis mi folgorò subito. È un gioco bellissimo in cui si uniscono la forza, la tecnica, l’intelligenza e il coraggio”.
“Giocai con culotte e sottoveste rosa quando ancora si usavano gonne lunghe sino alle ginocchia. Affrontavo la spagnola Pepa de Riba sul campo n.4, mi girai e mi ritrovai i fotografi sotto il sedere. Persi e uscii piangendo. Il giorno dopo ero su tutti i giornali” per quei completi che oggi fanno bella mostra al Victoria Albert Museum di Londra. “Mio padre si infuriò e mi vietò di giocare ancora”

Lea Pericoli

#leapericoli #ilgrandetennis #🎾 #tennisword #losportdeldiavolo #hastag #Instagram #picoftheday #court #rolandgarros

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *